La storia di Ivana e Claudio, malato di Parkinson, è diventata un film. Erica Liffredo racconta con delicatezza, le emozioni, le paure e i sogni di due persone che lottano e ballano per superare le difficoltà della vita. Con questo film i protagonisti, fondatori dell’associazione Parkimaca, promuovono la sensibilizzazione sul valore terapeutico del tango, testimoni di un messaggio di speranza per chi soffre di una patologia incurabile che in Italia incide su 300mila persone e la cui diffusione è in crescita.
Tango della Vita è un docufilm poetico che parla di resilienza, di voglia di lottare e di non arrendersi di fronte alla malattia.


LUNEDI’ 20 MAGGIO ORE 21.00

La regista Erica Liffredo e i protagonisti Claudio Rabbia e Ivana Revelli saranno presenti in sala per salutare il pubblico braidese.

INGRESSO TARIFFA UNICA €6,5